Home    Band    Concerti    Storia    Foto    Testi    Discografia    Links    Press    Store    Guestbook    Contatti

Iscriviti alla newsletter







Al momento non sono previsti nuovi eventi


ULTIMO CONCERTO
21/10/2018
Rocca di Papa (RM)























Testi:

ILLUSIONI DI UN' ANIMA LONTANA
(testo: S. Onorati – musica: S. Onorati, E. De Marzi)



I - Tesi

Lei è così lontana
i suoi occhi sono immensi
e non ci sono confini
lei può esser dove vuole
attraverso le montagne
o lungo il deserto
questo mondo è troppo piccolo
per la sua voglia di sognare

Lei è così lontana
è potenza all’infinito
la sua forza creatrice
ha qualcosa di divino
può donare l’esistenza
a pensieri di ogni tipo
questo corpo è troppo piccolo
per la sua voglia di creare

Lei è così lontana
certe volte fa un po’ pena
per come viaggia e sogna
per come lotta e spera
per come possa illudersi
di poter cambiare
un mondo già deciso
che non può certo migliorare



II - Antitesi
(strumentale)



III - Sintesi

Lei è così lontana
spesso neanche lei si rende conto
che le sue creature
sono frutto di esperienze
e le porte per passare
attraverso altre dimensioni
restano soltanto
prevedibili illusioni

Lei è così lontana
il suo destino è già segnato
il suo libero arbitrio
è già predeterminato
il futuro non può differire
da come sarà
perdona il mio destino
anima perduta

Lei è così lontana
certe volte fa un po’ pena
per come viaggia e sogna
per come lotta e spera
per come possa illudersi
di poter cambiare
un mondo già deciso
che non può certo migliorare



Sviluppato da Ufotizio, Grafica di 1b1dem